Quanti watt consuma un forno

Se vuoi scoprire quanti watt consuma un forno elettrico da incasso o un fornetto elettrico portatile puoi leggere qui sotto. Ti spiegheremo alcuni trucchi utili per consumare meno energia elettrica. Se invece vuoi acquistare un forno casalingo dai bassi consumi clicca su forni in offerta.

quanti watt consuma un forno, informazioni

Quanti watt consuma un forno elettrico

I forni elettrici non hanno mai un consumo di corrente costante, quando tu accendi il forno inizia la fase di preriscaldamento, in questa periodo c’è un consumo energetico abbastanza elevato, finito il tempo di preriscaldamento e raggiunta la temperatura impostata i consumi saranno minori. Probabilmente ti sarai accorto tu stesso che il forno elettrico mentre è in funzione ( già in temperatura ) tende a staccare in modo automatico le resistenze per un certo periodo, poi si accendono nuovamente quando necessario.

Chiaramente i consumi variano leggermente da modello a modello, i forni più grandi solitamente necessitano di un tempo maggiore per arrivare a temperatura, mentre un forno elettrico molto piccolo riscalda  prima ( dipende anche da quanto è potente chiaramente ).

Ma quanti Wh sto consumando?

Facciamo un piccolo esempio generico su quanti watt si consumano. I consumi nei primi venti minuti di un forno impostato ad una temperatura di circa 180 gradi potrebbero arrivare a 800 wh, nei primi sessanta minuti i consumi dovrebbero raggiungere i 1000 wh, nei novanta minuti 1500 wh. Andando ad alzare la temperatura anche i consumi aumenteranno notevolmente, spostando la manovella a 200 gradi potresti arrivare a consumare in 60 minuti circa 1 – 1,5 kwh. Considera che 1 kwh ti viene a costare circa 20 – 25 cent di euro

Come risparmiare sui consumi del fornetto elettrico

Se vuoi risparmiare veramente sui consumi elettrici prodotti dal forno puoi cercare di utilizzare maggiormente la funzione ventilata. Con la ventilazione puoi ottenere un ottimo risparmio perchè la ventola è in grado di cuocere più velocemente le pietanze, inoltre puoi mettere anche due – tre teglie contemporaneamente.

Altri utili consigli per consumare meno watt

  • Pulisci sempre la camera interna del forno, il calore si distribuisce molto meglio se le pareti ( e altre parti ) sono pulite.
  • Usa contenitori adatti, quelli in pyrex sono perfetti in quanto riducono i tempi di cottura
  • Guarda lo stato delle guarnizioni, se sono rotte vanno cambiate perchè possono far uscire fuori il calore.
  • In certi casi puoi evitare il preriscaldamento, in ogni caso inforna appena arriva a temperatura…non aspettare più del dovuto.
  • Non aprire lo sportello mentre hai le pietanze in forno, ogni volta che apri disperdi calore inutilmente.
  • Cucina sempre alla temperatura giusta, non alzarla mai più del dovuto.

Conclusioni

Ora che sai quanti watt consuma un forno elettrico puoi usare questi piccoli accorgimenti che ti abbiamo elencato in precedenza. Se hai bisogno di un nuovo fornetto elettrico vai alla pagina forni in offerta.

 

Quanti watt consuma un forno
4 (80%) 1 vote